Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Partito repubblicano

Cos'è il Partito Repubblicano:

Il Partito Repubblicano, noto anche come Grand Old Party (GOP), è uno dei due maggiori partiti politici negli Stati Uniti, a fianco del Partito Democratico.

Il Partito Repubblicano fu fondato nel 1854 dai movimenti modernisti e abolizionisti negli Stati Uniti settentrionali. In breve tempo il partito si rafforzò e divenne la principale opposizione al Partito Democratico esistente.

L'origine dell'opposizione del Partito repubblicano di fronte al Partito Democratico risale alla legge del Kansas-Nebraska. L'atto consisteva in una legislazione redatta da politici democratici che mirava ad aprire migliaia di fattorie nel Kansas, causando un flusso immenso di movimenti favorevoli e contro la schiavitù per lo stato. I dibattiti sulla legalità della schiavitù portarono a una serie di scontri conosciuti come Bloody Kansas, che durò dal 1854 al 1861.

Dalla sua fondazione nel 1854, il Partito Repubblicano ha avuto 19 presidenti eletti. Il primo fu Abraham Lincoln, eletto nel 1860 e l'ultimo fu l'attuale presidente Donald Trump, eletto nel 2016.

L'elefante divenne un simbolo del Partito Repubblicano per l'opera del vignettista Thomas Nast, che nel 1871 usò l'animale in un cartone che criticava i conflitti interni del partito. Oggi l'elefante è considerato un simbolo di forza dall'elettorato repubblicano.

Caratteristiche e ideologie del partito repubblicano

In generale, il Partito Repubblicano difende il cosiddetto conservatorismo americano, un insieme di valori politici incentrati sulla tradizione, il libero scambio, il repubblicanesimo e le libertà individuali.

La piattaforma politica del partito difende:

  • la riduzione delle tasse;
  • la libertà di intraprendere;
  • il diritto di portare armi;
  • libero scambio;
  • il rafforzamento della difesa nazionale.

Politiche economiche

I repubblicani credono che il successo dell'economia dovrebbe essere basato sul libero scambio e sul diritto individuale di intraprendere. In questo contesto, il partito difende, di regola, la fine dei programmi sociali gestiti dal governo.

In generale, il Partito Repubblicano segue il conservatorismo fiscale, sostenendo tagli fiscali, riducendo la spesa pubblica e il debito, privatizzando e mancando la regolamentazione dell'economia.

immigrazione

Il Partito Repubblicano è diviso sull'immigrazione illegale. Mentre i conservatori sostengono la deportazione degli immigrati clandestini, i più popolosi sono favorevoli a misure che consentano agli immigrati di lavorare e diventare cittadini.

Politiche sociali

Il conservatorismo sociale è uno dei tratti distintivi del Partito Repubblicano. Sebbene ci siano ali libertarie nel partito, la maggior parte dei membri difende tradizionalmente valori come la famiglia, la libertà, ecc. In questo contesto sociale, spiccano i seguenti temi:

Proprietà delle armi: i repubblicani preferiscono la proprietà delle armi.

Droga: i repubblicani si oppongono alla legalizzazione della droga.

Aborto: basato su questioni morali e religiose, la maggior parte dei membri del partito sono contrari all'aborto.

Questioni LGBT: attraverso l'ala religiosa del partito, i repubblicani sono stati storicamente contrari alle questioni LGBT, compresi i matrimoni gay, compresi gli omosessuali in servizio militare, ecc.

Ali del partito repubblicano

Attualmente il Partito Repubblicano è composto da diverse ali:

conservatori

Sono divisi in conservatori sociali e fiscali. I primi difendono i valori tradizionali della famiglia e della morale, quindi sono contrari al matrimonio gay, all'aborto, al rilascio di stupefacenti e così via. I conservatori fiscali sono coloro che credono nella regolamentazione statale minima nell'economia, sostenendo la privatizzazione, il libero scambio e il taglio delle tasse.

Diritto cristiano

Chiamato anche diritto religioso, è composto da politici socialmente conservatori per motivi religiosi. Quindi, questa ala è anche sfavorevole all'aborto, all'eutanasia, al matrimonio gay e così via.

La destra cristiana è l'ala del partito repubblicano che mobilita maggiormente gli elettori, specialmente negli Stati Uniti meridionali.

neocons

L'ala neoconservatrice è composta da politici che erano di sinistra e sono venuti a difendere il conservatorismo americano. Molti erano membri del Partito Democratico.

In generale, i neoconservatori sono a favore degli interessi del paese negli affari internazionali, in particolare l'instaurazione della democrazia attraverso l'azione militare.

moderato

È la più grande ala del partito repubblicano. Come suggerisce il nome, è composto da politici con posizioni moderate e talvolta liberali negli affari interni. Possono favorire programmi sociali, legalizzazione della marijuana, aborto, ecc.

libertari

Costituiti da sostenitori delle libertà individuali, sono totalmente contrari ai conservatori sociali. Tuttavia, poiché sostengono uno stato minimo, assomigliano ai conservatori fiscali.

Vedi anche il significato del Partito Democratico.

Differenze tra il partito repubblicano e il partito democratico

Il Partito Repubblicano ha diverse differenze rispetto al Partito Democratico. Tra i principali ci sono:

Partito repubblicano

Partito Democratico

Orientamento politico

Conservatore e tendente a destra.Liberale e pendente a sinistra.

Colore rappresentativo

Red.Blu.
Politiche socialiPiattaforma di governo incentrata sui diritti individuali e la giustizia.Piattaforma di governance incentrata sui diritti sociali e la comunità.
economiaFavorevole al libero mercato e alla riduzione delle tasse per tutti.Aumenti fiscali favorevoli per chi guadagna di più e aumenta il salario minimo.
Problemi militariFavorevole alle misure militari in altri paesi e aumento del budget militare.Riluttante all'azione militare in altri paesi e all'aumento del bilancio militare.
Salute pubblicaFavorevole a un sistema sanitario privato e sfavorevole al regolamento sanitario esclusivo dello stato.Favorevole al sistema universale di sanità pubblica regolato dallo Stato.
Domande LGBTSfavorevole.Favorevole.
abortoSfavorevole.Favorevole.
immigrazioneFavorevole all'aumento del controllo delle frontiere e alla deportazione degli immigrati clandestini.Flessibile in relazione agli immigrati illegali.
Legalizzazione delle armiFavorevole.Sfavorevole.
simboloElephant.Ass.

Elenco dei presidenti repubblicani

L'intero Partito repubblicano ha avuto 19 presidenti eletti:

  • Abraham Lincoln - dal 1861 al 1865;
  • Ulysses S. Grant - dal 1869 al 1877;
  • Rutherford B. Hayes - dal 1877 al 1881;
  • James A. Garfield - dal 03/1881 al 09/1881;
  • Chester A. Arthur - dal 1881 al 1885;
  • Benjamin Harrison - dal 1889 al 1893;
  • William McKinley - dal 1897 al 1901;
  • Theodore Roosevelt - dal 1901 al 1909;
  • William H. Taft - dal 1909 al 1913;
  • Warren G. Harding - dal 1921 al 1923;
  • Calvin Coolidge - dal 1923 al 1929;
  • Herbert Hoover - dal 1929 al 1933;
  • Dwight D. Eisenhower - dal 1953 al 1961;
  • Richard Nixon - dal 1969 al 1974;
  • Gerald Ford - dal 1974 al 1977;
  • Ronald Reagan - dal 1981 al 1989;
  • George HW Bush - dal 1989 al 1993;
  • George W. Bush - dal 2001 al 2009;
  • Donald Trump - dal 2017 ai giorni nostri.

Partito repubblicano in Brasile

Il Partito repubblicano brasiliano è stato fondato nell'agosto del 2005 sotto il nome di Renovating Municipal Party. Nell'ottobre dello stesso anno il partito ricevette il nome attuale.

Il Partito Repubblicano brasiliano ha ideali di centro-destra, dichiaratamente focalizzati sulla difesa, sui diritti politici, i diritti sociali, i diritti umani, l'ambiente e le garanzie sul lavoro. Difende quindi i precetti repubblicani brasiliani (presenti nella Costituzione federale) e non assomiglia al Partito repubblicano americano.

Messaggi Popolari, 2019

Categorie Popolari

Top