Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Kwanzaa

Che cos'è Kwanzaa:

Kwanzaa è una celebrazione culturale e religiosa tipica della cultura afro-americana, celebrata tra il 26 dicembre e il 1 ° gennaio .

Il partito contemporaneo Kwanzaa è stato creato nel 1966 da Ronald Karenga - leader e fondatore del gruppo per i diritti neri " Organizzazione degli Stati Uniti " - con lo scopo di avvicinare gli africani alle loro radici africane.

L'obiettivo di Kwanzaa è quello di promuovere i veri valori fraterni delle festività natalizie, in opposizione al Natale che, secondo Ronald, è diventato una data puramente commerciale e capitalistica.

Infatti, Kwanzaa può essere celebrata in concomitanza con il Natale o con Hanukkah ("natal of the Jews"), perché ha una natura interreligiosa che valorizza i concetti di unione familiare e comunitaria.

Scopri di più sul significato del Natale.

L'intero festival di Kwanzaa si concentra sui sette principali valori, noti anche da Nguzo Saba, creato da Karenga.

  1. Umoja : significa unità di famiglia, comunità, persone e così via;
  2. Kujichagulia : autodeterminazione;
  3. Ujima : collettività e responsabilità;
  4. Ujamaa : economia cooperativa e solidarietà;
  5. Nia : scopo, cioè, prendersi cura degli interessi personali e del benessere generale;
  6. Kuumba : creatività per migliorare la comunità;
  7. Imani : fede e fiducia;

La parola Kwanzaa deriva dalla frase swahili (una delle lingue più parlate in Africa) " Kwanzaa do ya matunda ", che significa "primi frutti della terra". Cioè, Kwazaa può essere tradotto come "primi frutti".

Nella cultura tradizionale africana, Kwanzaa è stata una celebrazione praticata dalle popolazioni di tutto il Sud-ovest dell'Africa in ringraziamento per il raccolto.

Simboli Kwanzaa

Le celebrazioni di Kwanzaa, così come Natale e Hanukkah, sono piene di simbolismo speciale.

In Mkeka - un tessuto che significa il fondamento storico degli antenati africani - è posto sul tavolo e, sopra di esso, sono disposti alcuni oggetti, come ad esempio:

  • Kinara: lampadario a sette bracci;
  • Mazao: frutta e piante poste in una ciotola;
  • Mishumaa Saba: sette candele che rappresentano le virtù di Kwanzaa (una nera, tre rosse e tre verdi);
  • Muhindi: spighe di grano;
  • Zawadi: regali per bambini;
  • Kikombe cha Umoja: una coppa, che rappresenta l'unità della famiglia e della comunità.

C'è un ordine specifico da obbedire nel Mishumaa Saba. La candela nera (che simboleggia il popolo africano) deve essere collocata nel mezzo di Kinara e accesa il primo giorno del festival.

Le tre candele rosse dovrebbero essere posizionate sul lato sinistro (che simboleggia la lotta del popolo africano), e le candele verdi sul lato destro (che rappresentano la speranza).

Ogni giorno una di queste candele dovrebbe essere accesa, rappresentando una delle sette virtù di Kwanzaa.

Categorie Popolari

Top