Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Cavallo di Troia

Cos'è il trojan:

Il cavallo di Troia è uno dei simboli principali della famosa guerra di Troia, usata come strategia dai Greci per sconfiggere i Troiani .

Secondo la storia raccontata nell'Iliade di Omero, il Trojan era fatto di legno e completamente vuoto all'interno.

Il guerriero greco Odisseo avrebbe avuto l'idea di costruire un cavallo gigantesco e presentare i Troiani come un gesto simbolico di arrendersi alla guerra.

I troiani accettarono il "dono" e portarono il cavallo nelle mura di Troia: tutti i soldati bevvero e celebrarono la resa del nemico, e quando furono tutti addormentati, centinaia di soldati greci lasciarono il cavallo e attaccarono la città.

Per aiutare a distruggere i loro nemici, i guerrieri guidati da Odisseo aprirono le porte della città, consentendo una totale invasione dei greci a Troia, che fu completamente distrutta.

Da questa storia è nata l'espressione popolare " presente dal greco " , quando qualcuno si riferisce a qualcosa che ha guadagnato, ma che non sarà utile o porterà problemi.

Un esempio di "dono del greco" è qualcuno che è allergico ai gatti per ricevere un regalo di compleanno perché l'animale porterebbe più complicazioni che benefici per il regalo.

Vedi anche il significato dell'espressione "prego greci e troiani".

Virus del cavallo di Troia

Conosciuto anche come cavallo di Troia, questo è un tipo di virus che ha lo scopo di "aprire la porta" in modo che un hacker possa infettare il sistema operativo del computer .

Il nome venne in allusione al racconto greco, perché il virus venne nascosto in un altro programma, come se fosse innocuo.

I cavalli di Troia possono compromettere la navigabilità e le buone prestazioni del computer, oltre a compromettere la sicurezza dei dati dell'utente.

Per evitare o eliminare cavalli di Troia, è consigliabile installare software anti-trojan o anti-malware, che è correttamente certificato.

Vedi anche il significato di hacker.

Categorie Popolari

Top