Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

ONG

Definizione 7 Autori che hanno detto Carpe Diem in modo incredibile

Carpe diem significa "goditi il ​​giorno", cioè vivi il presente al meglio. Da Clarice Lispector ad Augusto Cury, diversi autori, anche senza usare l'espressione, hanno difeso il carpe diem durante le loro opere e ti ispireranno a voler sfruttare al massimo la tua giornata!

Ascolta attentamente. Che cosa stanno dicendo, comunque?

1. Clarice ti invita a vivere e goderti la vita, senza pensare o interrogare.

Condividi Tweet Tweet

Uno dei più importanti scrittori brasiliani, Clarice Lispector sostiene che la vita dovrebbe essere imbrigliata senza domande, immergendosi nell'avventura senza esitazione.

2. Thoreau dice che il motto è di vivere al meglio ora, quindi non pentirtene più tardi!

Condividi Tweet Tweet

Questa frase di Henry David Thoreau, scrittore americano, è stata usata nel film "La società dei poeti morti" del professor John Keating, per incoraggiare i suoi studenti a godersi la vita e cercare la felicità. Vuoi più Carpe diem di quello?

3. Dovremmo goderci la vita per intero, giorno dopo giorno, è la sfida di Ralph Waldo Emerson.

Condividi Tweet Tweet

Lo scrittore americano Ralph Waldo Emerson sottolinea che non ci piace quello che la vita ci dà ogni giorno. E tu, ti stai godendo la vita al massimo?

4. Augusto Cury chiede cosa ha paura di vivere?

Condividi Tweet Tweet

Augusto Cury, psichiatra e autore brasiliano, sostiene che non si dovrebbe aver paura di vivere, ma piuttosto di non godere del dono della vita al massimo.

5. Secondo Walt Whitman, è meglio approfittarne ora e non lasciare la vita per dopo!

Condividi Tweet Tweet

Walt Whitman, famoso poeta americano, ha difeso nel suo poema Carol of Occupations, che dovremmo vivere oggi, ora e non lasciare la felicità per dopo.

6. Dare tutto al presente è il segreto per avere un futuro più ricco per Albert Camus.

Condividi Tweet Tweet

La frase di Albert Camus, autore francese nato in Algeria e premio Nobel per la letteratura, non può lasciarti indifferente. Stai dando tutto al presente?

7. Ieri è passato e per domani manca ancora. Vivi davvero oggi!

Condividi Tweet Tweet

Pensa oggi e non ieri, che è passato, o domani, che deve ancora venire. Questo è il consiglio di Goethe, uno scrittore e filosofo tedesco del diciottesimo e diciannovesimo secolo.

La vita è breve, quindi ora è il momento di smettere di lamentarsi e godere di ciò che la vita ti dà buon giorno dopo giorno. Vieni? Carpe diem!

Categorie Popolari

Top