Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Caratteristiche del simbolismo

Il simbolismo fu un movimento letterario emerso in Francia alla fine del diciannovesimo secolo. Questo movimento esisteva anche in altre forme di espressione nelle arti, ma era nella letteratura che aveva più risalto.

Conoscere le principali caratteristiche del simbolismo:

1. Elementi mistici e trascendentali

Nella letteratura simbolista la presenza di temi mistici, trascendentali, nascosti e invisibili è molto forte. Vengono utilizzati anche l'intuizione e gli elementi che fanno parte del mondo spirituale.

La presenza di elementi mistici nella scrittura ha la capacità di abbandonare la letteratura simbolista della realtà, rendendola più soggettiva.

2. Soggettività

La soggettività si manifesta in vari modi nel simbolismo. Il tipo di linguaggio scelto dagli autori è un esempio, spesso inesatto e con l'influenza di delusioni e delusioni.

La presenza di elementi che fanno parte dell'immaginazione e dei sentimenti più intimi dell'autore è un altro elemento che dimostra la soggettività nel simbolismo.

Ma la soggettività simbolista è diversa dalla soggettività che esisteva nel romanticismo. È più legato ai sentimenti senza logica o linea di ragionamento. È diverso dal soggettivismo romantico perché ha origine nell'inconscio dell'autore.

Vedi la soggettività nel poema "Acrobat of pain" di Cruz e Souza:

Dalla risata atroce e sanguinosa

Shake shakes e convulso

Salti, gavroche, salti, clown, spiaggiati

Attraverso la gola di questa lenta agonia ...

3. Opposizione al realismo e al naturalismo

Con la presenza di misticismo e soggettività la letteratura simbolista finì per essere una forma di negazione di altri movimenti artistici, principalmente di realismo e naturalismo.

Questa opposizione appare nella letteratura simbolista come un certo disprezzo del ragionamento più logico, dell'uso della ragione in eccesso e di descrizioni molto fedeli della realtà, come accadde nella letteratura realistica.

Ciò dimostra la necessità per gli autori simbolisti di fuggire dalla realtà che era così presente in altri movimenti artistici.

4. Uso di allitterazione e assonanza

Allitterazione e assonanza sono due figure del linguaggio legate ai suoni, alla fonetica delle parole. L'allitterazione è caratterizzata dalla ripetizione di lettere di consonanti e dall'assonanza mediante la ripetizione di lettere vocaliche.

L'uso di queste immagini linguistiche rende il suono prodotto durante la lettura più importante della scrittura. In molti casi l'importanza del volume delle parole è più importante del loro significato. Questa caratteristica rafforza il carattere più soggettivo e poetico della letteratura simbolista.

Vedere un esempio nell'estratto dal poema "Sonata" dello scrittore Cruz e Souza:

Dall'immenso mare meraviglioso, amaro,

Il predare mormora compungentes

Canzoni vergini di emozioni latenti,

Dal sole nel caldo, morboso e letargico.

5. Presenza di musicalità

La musicalità è costante nella letteratura simbolista. L'uso di risorse in lingua portoghese per dare alla scrittura una certa musicalità è una caratteristica molto sorprendente di questo periodo. Per ottenere questo effetto gli autori hanno usato le proprie risorse linguistiche, come l'uso di rime e la ripetizione di lettere e parole con sonorità simili.

L'uso della musicalità era una risorsa usata dagli autori simbolisti per dare al testo e al lettore più sensazioni soggettive di quelle che la semplice scrittura era in grado di trasmettere. La musicalità era usata per approssimare i testi simbolistici della poesia.

6. Sinestesia

La sinestesia è una figura retorica che usa espressioni che trasmettono sensazioni sensoriali: olfatto, gusto, vista, tatto e udito. Gli autori hanno mescolato tutte le sensazioni nella loro letteratura.

Le parole possono essere trovate in testi simbolici sull'odore, il gusto o il colore di un sentimento, per esempio.

Gli autori hanno usato la sinestesia per dare ai lettori più sensazioni delle parole veicolate, mescolando la rappresentazione di sentimenti o sentimenti.

Vedere l'esempio nella poesia di Alphonsus de Guimaraens "Sonetto d'aroma":

Il mattino è nato, la luce odora ... Lei che incombe

Dall'aria sottile ... Annusa la luce, nasce il mattino ...

Oh suono udito colorato aroma!

Vedi anche il significato del simbolismo.

Categorie Popolari

Top