Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Brexit

Che cos'è Brexit:

Brexit è l'abbreviazione di Britain Exit, un'espressione inglese che significa "British Exit", nella traduzione letterale in portoghese. Questo termine si riferisce al piano che prevede la partenza del Regno Unito dall'Unione Europea (UE) .

La decisione sull'uscita del Regno Unito dal blocco economico europeo è stata presa in seguito a un referendum popolare il 23 giugno 2016. Con il 51, 9% dei voti, la maggior parte dei britannici ha optato per la Brexit contro Il 48, 1% ha sostenuto la permanenza dello stato nell'Unione europea.

La maggior parte degli elettori in Inghilterra e Galles ha votato a favore dell'uscita dal Regno Unito, mentre la maggior parte dei cittadini della Scozia e dell'Irlanda del Nord hanno espresso il desiderio di rimanere nell'UE.

Il Regno Unito ( Regno Unito o Regno Unito ) è composto da quattro paesi costituenti: Inghilterra, Scozia, Irlanda del Nord e Galles.

Il principale discorso dei sostenitori della Brexit è l'idea del nazionalismo tradizionale, sostenuta da ideali contro la migrazione .

L'articolo 50 del trattato di Lisbona è stato invocato affinché il Regno Unito lasci l'Unione europea, che prevede che ogni Stato membro dell'UE abbia la libertà di lasciare il blocco economico volontariamente e unilateralmente. Si stabilisce inoltre che la scadenza massima per i negoziati di uscita è di due anni se non è stata presa una decisione unanime di prorogare questa volta.

Con Brexit, il Regno Unito entra nella storia come il primo Stato membro a lasciare l'Unione europea.

Tuttavia, in futuro, se deciderà di ricongiungersi all'UE, il Regno Unito dovrebbe presentare una nuova domanda di adesione al Consiglio europeo. Dopo la deliberazione e il voto unanime del Parlamento, lo Stato può rientrare nel blocco economico.

Vedi anche: significato di Unione Europea e blocchi economici.

Categorie Popolari

Top