Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione MVP

Cos'è l'MVP:

MVP è l'acronimo di prodotto minimo vitale e rappresenta il prodotto minimo vitale .

È una pratica di gestione aziendale che consiste nel lanciare un nuovo prodotto o servizio con il minimo investimento possibile, per testare il business prima di effettuare grandi investimenti.

Un MVP è una versione minima del prodotto, con solo le funzionalità richieste per soddisfare lo scopo previsto. Da MVP testiamo l'efficienza del prodotto, la sua usabilità, l'accettazione sul mercato, il confronto con la concorrenza, tra gli altri modi di convalidare.

Dopo questa fase di convalida, il prodotto è stato sviluppato e migliorato nuovamente, solo successivamente per conquistare il mercato correttamente, con investimenti nel marketing e così via.

Il concetto di prodotto minimo vitale è ampiamente utilizzato dalle società di innovazione e dalle start-up, in particolare quelle legate alla tecnologia dell'informazione.

Vedi anche il significato di Avvio.

MVP è anche l'acronimo di Most Valuable Player e si riferisce al giocatore più prezioso della NBA, l'American Basketball League.

Top