Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione ridimensionamento

Cosa è il ridimensionamento:

Il ridimensionamento consiste in un concetto di ristrutturazione amministrativa, con l'intento di potenziare le attività di una certa organizzazione, eliminando ad esempio i processi burocratici e le inutili catene gerarchiche all'interno dell'azienda.

Questo è un termine inglese e significa "appiattimento" o "diminuzione delle dimensioni", nella traduzione letterale in lingua portoghese.

Originariamente, questa tecnica sarebbe sorta a metà degli anni '70 negli Stati Uniti, con l'obiettivo di creare una strategia differenziata tra le altre organizzazioni imprenditoriali del tempo.

Gli esperti consigliano l'uso del ridimensionamento come l' ultima alternativa nei casi di crisi come il rischio di fallimento, per esempio. Pertanto, questa tecnica servirebbe come un tentativo di ricostruire l'azienda.

In questo contesto, l'obiettivo principale del ridimensionamento è sviluppare un piano che consenta all'azienda di essere in grado di rimanere efficiente ed efficace nel modo più "snello" possibile.

Vedi anche: il significato di Reengineering e Design Thinking.

Poiché l'obiettivo del downsinzing è quello di ridurre i costi e ristrutturare l'organizzazione del lavoro dell'azienda, di solito il primo passo da compiere con questa tecnica è la riduzione dei posti di lavoro, il che significa il licenziamento temporaneo o permanente di alcuni dipendenti.

A più lungo termine, tuttavia, il piano di ristrutturazione prevede la completa eliminazione delle pratiche burocratiche che ritardano e impediscono un ritmo di lavoro più efficiente, oltre a contribuire a eliminare le pressioni sui dipendenti (che diventano più indipendenti nelle loro funzioni), rendendo, di conseguenza, l'ambiente professionale più piacevole.

Tuttavia, si può dire che la principale giustificazione per l'utilizzo del ridimensionamento è la riduzione dei costi dell'azienda.

Scopri di più sul significato di Pianificazione strategica.

Caratteristiche del ridimensionamento

  • Diminuzione dei costi;
  • Eliminazione delle routine burocratiche;
  • Decisioni prese rapidamente;
  • Comunicazione più rapida e meno distorta tra i settori aziendali;
  • Elevazione del morale dei dipendenti;
  • Tagli di posizioni classificate come sacrificabili;
  • Aumento dell'efficienza e della produttività.

Vedi anche: il significato di Rightsizing.

Categorie Popolari

Top