Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

KO

Definizione Cosa scrivere nella metodologia

La metodologia è parte integrante di tutto il Corso di Completamento del Lavoro (CBT).

Chiamata anche metodologia scientifica, ha lo scopo di spiegare l'insieme dei metodi utilizzati e il percorso intrapreso dall'inizio alla conclusione del lavoro della CBT.

La metodologia di un documento di ricerca scientifica può essere presentata in due modi:

  • Introduzione : il ricercatore può scegliere di presentare i dati relativi alla metodologia nell'introduzione del lavoro;
  • Capitolo : La ricerca può anche contenere un capitolo indipendente intitolato "Metodologia scientifica" dedicato esclusivamente a spiegare il processo di sviluppo della ricerca.

Controlla sotto gli elementi che la metodologia scientifica di una CBT dovrebbe coprire.

Cerca Obiettivo

Ecco come fare una metodologia scegliendo il tipo di ricerca più appropriato per la tua CBT.

Ricerca esplorativa

Quando uno studente sceglie di fare una ricerca con un approccio esplorativo, è chiaro che non ha molte conoscenze sull'argomento e che l'obiettivo principale della CBT sarà quello di sviluppare familiarità con il tema della ricerca per capire come funzionano le cose all'interno di un certo ambito.

Scopri di più sulla ricerca esplorativa.

Ricerca descrittiva

La ricerca descrittiva si verifica quando lo studente mette in relazione due o più variabili nella CBT per descrivere lo studio.

Quando la ricerca viene effettuata attraverso l'applicazione di un questionario per fare una raccolta di dati, ad esempio, è considerata una ricerca descrittiva.

Vedi di più sulla ricerca descrittiva.

Ricerca esplicativa

Lo scopo della ricerca esplicativa è di collegare le idee per cercare di spiegare le cause e gli effetti di un certo fenomeno.

Attraverso questo tipo di ricerca l'autore dello studio cerca di capire cosa sta accadendo, di solito attraverso metodi sperimentali.

Ulteriori informazioni sulla ricerca scientifica.

Vedi una sintesi dei tre tipi di ricerca nella ricerca descrittiva, esplorativa e esplicativa.

Definizione delle fonti di ricerca

Dopo aver definito il tipo di ricerca da svolgere, lo studente deve sapere quale tipo di fonti di ricerca intende utilizzare.

Esistono tre possibili fonti di ricerca:

Fonte di ricerca primaria

Le fonti primarie di ricerca sono fonti il ​​cui contenuto è originale, ovvero i cui concetti e informazioni sono stati prodotti dall'autore della fonte.

Alcuni esempi di fonti primarie sono:

  • Rapporti tecnici;
  • tesi di laurea;
  • articoli;
  • Progetti di studio in corso.

Fonte di ricerca secondaria

Le fonti secondarie di ricerca sono analisi e valutazioni di fonti primarie.

Alcuni esempi di fonti secondarie sono:

  • libri;
  • manuali;
  • Rivedere articoli;
  • Fiere e mostre

Fonte di ricerca terziaria

Le fonti di ricerca terziaria presentano una sintesi delle informazioni presentate nelle fonti primarie e secondarie.

Alcuni esempi di fonti terziarie sono:

  • Bibliografie di bibliografie;
  • Cataloghi collettivi;
  • biblioteche;
  • Sintesi.

Visualizzazione dei risultati di ricerca

Una volta che la definizione e l'esposizione del processo di ricerca sono state completate, lo studente deve specificare come si avvicinerà ai risultati.

In questo contesto, può scegliere una delle tre opzioni:

Risultati della ricerca qualitativa

I risultati di una ricerca qualitativa di solito espongono l'analisi di concetti e idee.

Scopri di più sulla ricerca qualitativa.

Risultati della ricerca quantitativa

I risultati di un sondaggio quantitativo sono espressi in numeri di statistiche.

Un modo comunemente usato per dare a questi numeri di sapere è usare grafici e tabelle.

Vedi di più sulla ricerca quantitativa.

Risultati della ricerca quali-quanti

L'approccio quali-quanti è una combinazione dell'approccio qualitativo e dell'approccio quantitativo.

Cerca la procedura di trattamento

Uno dei principali fattori di presentazione di un documento di ricerca è quello di chiarire il modo in cui è stato applicato lo studio, cioè i metodi utilizzati per ottenere i risultati desiderati.

Per condurre il lavoro di completamento del corso, lo studente può optare per vari tipi di risorse. Vedi sotto alcuni dei principali:

Recensione bibliografica

Questa è una procedura obbligatoria in tutti i lavori di completamento del corso, cioè, indipendentemente dall'approccio scelto per presentare il lavoro, questo elemento non può mancare.

La revisione bibliografica, nota anche come ricerca bibliografica, consiste nel raccogliere i dati su cui si baserà la ricerca.

Alcuni degli obiettivi principali della revisione bibliografica sono:

  • Scopri se qualcuno ha già risposto alle domande proposte dal sondaggio;
  • Analizzare se vale la pena ripetere una ricerca i cui obiettivi sono già stati chiariti in un altro studio;
  • Valutare i metodi utilizzati in studi simili.

Scopri di più sulla ricerca bibliografica.

Studio del documento

Lo studio di documenti, noto anche come ricerca documentaria, può essere fatto attraverso l'analisi di documenti legali, norme tecniche o regolamenti, o la verifica di risorse come libri, relazioni, riviste, siti web, ecc.

Ricerca sul campo

La ricerca sul campo, detta anche studio sul campo, consente allo studente di estrarre dati e informazioni direttamente dalla realtà dell'oggetto di studio.

Questa è una procedura comunemente usata in aree come Sociologia ed Economia, dove il ricercatore usa la risorsa come un modo di analizzare il comportamento degli individui riguardo a un gruppo, una comunità, ecc.

Ulteriori informazioni sulla ricerca sul campo.

intervista

Lo studente può raccogliere dati per il suo lavoro di ricerca attraverso interviste con una particolare persona (s). Per fare ciò, crea semplicemente un elenco di domande che ti aiutano a ottenere le informazioni di cui hai bisogno.

Esempi di metodologia

Vedi sotto per alcuni esempi di metodologie già pronte:

Esempio 1

Il metodo di ricerca descrittiva è stato utilizzato allo scopo di analizzare i valori di un'opera d'arte attraverso uno studio approfondito della sociologia dell'arte, partendo da una rassegna bibliografica composta dai principali autori e sociologi dell'area. Lo scopo è disegnare uno "standard" che può essere lavorato come esempio e applicato insieme a oggetti empirici.

Per fare ciò, la ricerca sarà basata su studi di autori come Nathalie Heinich, Howard Saul Becker, Pierre Bourdieu, Anna Lisa Tota, Simmel, Umberto Eco, tra gli altri pensatori che hanno elaborato documenti pertinenti.

Tuttavia, è importante notare che il corpus dell'autore tende ad aumentare man mano che la lettura viene sviluppata.

Come oggetto empirico, sono state selezionate quattro gallerie d'arte contemporanea, due situate in Portogallo e le altre due in Brasile.

Entrambi sono stati scelti perché sono inquadrati come nuclei attivi e con un costante lavoro nel settore artistico, partecipando annualmente a fiere nazionali e internazionali, oltre a promuovere una vasta gamma di mostre e pubblicazioni.

Sulla base dei concetti presentati dagli autori della sociologia dell'arte, il lavoro analizzerà il profilo di questi oggetti empirici, compreso tutto il lavoro che le gallerie hanno già fatto, così come l'importanza che hanno per la costruzione del mercato dell'arte locale.

Per questo, sarà necessaria una ricerca documentaria e, occasionalmente, interviste con i responsabili degli spazi o dei visitatori e / o dei consumatori di queste gallerie.

Come parte del processo di costruzione del profilo delle gallerie selezionate, sarà necessario esaminare e analizzare i produttori artistici (artisti) che fanno parte delle gallerie, mettendo in relazione il lavoro che sviluppano con il valore artistico che, in un primo momento, è apprezzato dall'oggetto empirico .

Lo studio sarà essenzialmente qualitativo, con enfasi sull'osservazione e lo studio documentario, allo stesso tempo in cui sarà necessario attraversare le indagini con tutte le ricerche bibliografiche già fatte.

Esempio 2

Per ottenere i risultati e le risposte sulla problematizzazione presentata in questo lavoro, l'analisi del film sarà effettuata su due film di stili narrativi diversi attraverso la ricerca esplicativa .

Sono stati scelti due film, uno che lavora sulle caratteristiche della Nouvelle Vague - un movimento cinematografico francese - (The Uncomprehended di François Truffaut) e un altro che si inserisce nel periodo postmodernista (Kids of Larry Clark), tuttavia entrambi si avvicinano al soggetto dell'emarginazione marginale nel suo contesto, che è suddivisa in tre temi: la famiglia, la sessualità e la società, che favoriranno un'analisi comparativa.

Lo studio di questo lavoro si baserà su idee e presupposti di teorici che hanno un'importanza significativa nella definizione e costruzione dei concetti discussi in questa analisi: Modernismo, Postmodernismo, Nouvelle Vague, Cinema and the Adolescent. Per fare ciò, tali oggetti saranno studiati in fonti secondarie come documenti accademici, articoli, libri e simili, che sono stati selezionati qui.

Pertanto, il lavoro procederà dal metodo concettuale-analitico, poiché utilizzeremo concetti e idee di altri autori, simili ai nostri obiettivi, per costruire un'analisi scientifica sul nostro oggetto di studio.

Il metodo di ricerca prescelto favorisce la libertà nell'analisi del muoversi attraverso diversi percorsi di conoscenza, rendendo possibile assumere diverse posizioni lungo il percorso, non obbligando a dare una risposta unica e universale riguardo l'oggetto.

I riferimenti al cinema, sotto alcune caratteristiche che verranno presentate in questo lavoro, non presentano previsioni irreversibili, poiché le possibilità di analisi sono innumerevoli quando si tratta dell'espressione socioculturale di una società.

Categorie Popolari

Top